Bibliografia

libreria

Proponiamo una breve bibliografia per chi volesse avvicinarsi alla conoscenza dell’Ortodossia

Opere di carattere generale

P. Silvano (Livi), La Chiesa dei nostri Padri, Firenze, Chegai, 2000
Un’opera breve e concisa, adatta soprattutto a quanti si accostano per la prima volta allo studio dell’Ortodossia.

Enrico Morini, La Chiesa Ortodossa. Storia – Disciplina – Culto, Bologna, Edizioni Studio Domenicana, 1996
Una tra le opere più valide in italiano, nonostante si faccia a tratti sentire la prospettiva cattolico-romana.

P. Evdokimov, L’Ortodossia, Bologna, EDB, 1981
La più nota “introduzione generale” alla Chiesa Ortodossa. Quest’opera, seppure valida sotto molti punti di vista, si discosta purtroppo in molti punti dall’autentica dottrina ortodossa.

Timothy Ware, The Orthodox Church, Penguin Books, 1991
Certamente la migliore introduzione generale all’Ortodossia, purtroppo non disponibile in italiano.

Esposizioni della dogmatica ortodossa

N. A. Matsoukas, Teologia dogmatica e simbolica ortodossa, 2 voll, Roma, Dehoniane, 1996
Unica dogmatica ortodossa in lingua italiana, purtroppo non delle migliori.

P. Michael Pomazansky, Orthodox Dogmatic Theology. SHB, 1984
Dogmatica di taglio “scolastico”, ma comunque molto valida soprattutto per uso didattico.

P. Justin Popovic, Philosophie Orthodoxe de la Vérité. Dogmatique de l’Eglise Orthodoxe, 5 voll. Lausanne,1992-1997
La migliore dogmatica in circolazione, opera del più grande teologo ortodosso del XX secolo.

Per approfondire

Constantin Cavarnaos, Orthodox Tradition and Modernism, Etna (CA), Center for Traditionalist Orthodox Studies, 1992

P. Silvano (Livi), Attualità del Simbolo. Una lettura ortodossa del Credo Niceno-Costantinopolitano, Milano, Franco Angeli, 2001

V. Lossky, A immagine e somiglianza di Dio, Bologna, EDB, 1999

Idem, Teologia mistica della Chiesa d’Oriente, Bologna, EDB, 1985

P. Justin Popovic, The Orthodox Church and Ecumenism, Birmingham, Lazarica Press, 2000

Idem, L’Homme et le Dieu-Homme, Lausanne, L’Age d’Homme, 1989

Lascia un commento